Trasportounito: “Deroghe ai divieti di circolazione per compensare il caos delle autostrade liguri”

Il segretario di Trasportounito, Maurizio Longo scrive al Vice Ministro Bellanova

 

Trasportounito chiede ufficialmente con una lettera al Vice Ministro Teresa Bellanova un provvedimento urgente di modifica del decreto che fissa il calendario dei divieti di circolazione per l’anno 2021 (D.M. 29/12/2020, n. 604). In considerazione della cronicizzazione della situazione di caos logistico e produttivo conseguenza della proliferazione di cantieri sulle autostrade liguri, l’Associazione ha chiesto al Vice Ministro Bellanova il ripristino delle deroghe ai divieti di circolazione disposte dal MIT negli anni passati, dopo il crollo del Ponte Morandi, per le imprese di autotrasporto che operano nei porti liguri.

Si tratta di alcune ore di guida che verrebbero recuperate in particolare nelle giornate di sabato di divieto e in quelle festive consentendo agli autotrasportatori e quindi ai Porti Liguri di ottenere un pur parziale recupero di produttività; in questo modo verrebbero compensati almeno in parte gli estesi danni operativi sfociati in mesi di code, ingorghi, attese, saturazione dei tempi di guida, allungamento dei percorsi, difficoltà logistiche e disagi organizzativi.

Trasportounito propone a tutto il mondo portuale di aderire a questa richiesta e a questo fine invierà il testo della lettera recapitata al Vice Ministro anche ai Presidenti delle Autorità Portuali Liguri e a tutti gli operatori della filiera logistica portuale.

 

   COMUNICATO STAMPA

  RASSEGNA STAMPA

No Comments

Post A Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi